Formula 1 | GP Olanda, Lammers: “Difficile programmare una nuova data”

"Nessuna discussione formale con Liberty Media e FIA", ha aggiunto l'olandese

Zandvoort potrebbe essere spostata nel mese di agosto
Formula 1 | GP Olanda, Lammers: “Difficile programmare una nuova data”

Nonostante le rassicurazioni rilasciate da FIA e Liberty Media, Jan Lammers ha commentato con scetticismo la possibilità di trovare una nuova data al Gran Premio d’Olanda.

Secondo quanto dichiarato dal Manager olandese, spostare un evento di questa portata risulta un’operazione abbastanza complicata, visto che sono coinvolte diverse parti e non tutte strettamente “sportive”.

L’idea di Liberty Media, ricordiamo, è quella di modificare la data del GP a Zandvoort, spostandolo da maggio ad agosto, precisamente all’interno del periodo inizialmente indicato per la pausa estiva.

Un’operazione complicata, ma che potrebbe rendersi necessaria a causa della diffusione del Coronavirus in Europa.

“Non abbiamo ancora avuto delle discussioni formali con FIA e Liberty Media”, ha dichiarato Jan Lammers. “Mi aspetto di avere notizie più chiare nelle prossime settimane. Tttavia è molto complicato riprogrammare l’evento in una nuova data, visto che ci sono molte parti coinvolte. Speriamo che tutto si risolva rapidamente, così da valutare soluzioni che abbiano maggior senso”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati