Formula 1 | GP Olanda, aneddoti e curiosità sullo storico tracciato di Zandvoort [VIDEO]

L'appuntamento tornerà in calendario dopo una pausa che durava dal 1985

Zandvoort subirà diverse modifiche per rientrare all'interno dei paletti di sicurezza imposti dalla FIA
Formula 1 | GP Olanda, aneddoti e curiosità sullo storico tracciato di Zandvoort [VIDEO]

Vi riportiamo le curiosità più importanti riguardanti il prossimo Gran Premio d’Olanda, appuntamento mondiale che farà il proprio ritorno in calendario a partire dalla stagione 2020. Dopo un tira e molta durante mesi, Chase Carey e Jan Lammers sono riusciti a raggiungere un accordo per il ritorno di Zandvoort in Formula 1, con quest’ultimo che verrà inserito all’interno della stagione europea del prossimo campionato.

Zandvoort, ricordiamo, è un tracciato situato a circa quaranta chilometri dalla città di Amsterdam e può contare su una storia ricca di aneddoti e fascino, anche se il tracciato dovrà subire alcune modifiche nel corso dei prossimi mesi per rispettare i paletti di sicurezza imposti dalla FIA. Non vanno inoltre escluse alcune modifiche alla larghezza della pista e al layout, poco adatto alle Formula 1 di nuova generazione.

Non è ancora chiaro quando l’appuntamento verrà inserito in calendario, vista anche la situazione di dubbio che aleggia attorno alla Spagna, ma voci di corridoio parlano di uno slot vicino al mese di maggio, probabilmente come primo appuntamento europeo della stagione.

Appuntamento quindi al 2020 per ammirare il ritorno di una location storica all’interno del calendario mondiale di Formula 1.


Formula 1 | GP Olanda, aneddoti e curiosità sullo storico tracciato di Zandvoort [VIDEO]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati