F1 | Vettel realista sul calendario: “La pandemia avrà un impatto importante sulla stagione”

"Spero che ad un certo punto si possa tornare a qualcosa di simile alla normalità", ha dichiarato il tedesco

Vettel non ha alcun. dubbio sul fatto che la prima parte di campionato sarà influenzata dall'emergenza Coronavirus
F1 | Vettel realista sul calendario: “La pandemia avrà un impatto importante sulla stagione”

Nonostante il piano vaccinale e l’esperienza accumulata nel corso della passata stagione, Sebastian Vettel ritiene che il 2021 sarà ancora pesantemente condizionato dalle rimodulazioni e dall’emergenza Coronavirus. Secondo il pilota tedesco, nuovo membro del team Aston Martin, molto appuntamenti subiranno uno spostamento in calendario, aspetto che ovviamente renderà il campionato più incerto e con un numero di round variabile.

A causa della pandemia, ricordiamo, il Gran Premio d’Australia potrebbe subire uno slittamento in autunno e la stessa sorte potrebbe toccare anche al Gran Premio di Cina, tappa prevista per metà aprile, e per il Gran Premio di Spagna. In dubbio anche la trasferta nel Principato, visto che la realizzazione dell’impiantorichiede uno sforzo che al momento non si allinea alle esigenze di prevenzione richieste dal governo locale.

“Purtroppo la pandemia avrà un impatto importante sulla prima parte della prossima stagione”, ha affermato il tedesco. “Stiamo ancora vivendo una situazione difficile ed è complicato fare delle previsioni certe. In ogni caso spero che ad un certo punto si possa tornare a qualcosa di simile alla normalità”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati