F1 | Toro Rosso, Alexander Albon a un passo: potrebbe lasciare subito la Formula E

Il pilota inglese deve però rescindere con Nissan ancor prima di iniziare la stagione

F1 | Toro Rosso, Alexander Albon a un passo: potrebbe lasciare subito la Formula E

Nelle ultime ore si sono fatte sempre più insistenti le voci che voglio Alexander Albon come nuovo pilota della Toro Rosso al fianco di Daniil Kvyat nel 2019. Come vi abbiamo riportato la scorsa settimana, Helmut Marko vorrebbe il pilota inglese nel team italiano della Red Bull dopo che Wehrlein ha definitivamente abbandonato l’idea di tornare nel grande Circus per avventurarsi in Formula E. Proprio la categoria elettrica è al centro dell’attenzione, infatti Albon ha un contratto in essere con la Nissan (gestita da DAMS) per la stagione 2018/2019, ma non ha partecipato alla sessione di test a Valencia di ieri, tanto da “costringere” Buemi, suo compagno di squadra a provare anche la sua vettura.

Vedremo cosa accadrà oggi, ma un’ulteriore assenza di Albon farebbe capire una volta per tutte le intenzioni del pilota britannico, già vincitore di quattro gare in Formula 2 quest’anno. Le alternative per il secondo sedile della Toro Rosso scarseggiano sempre di più, e Brendon Hartley sembra essere definitivamente fuori dai giochi. L’unico vero intoppo infatti per portare Albon subito in Formula 1 sarebbe il contratto che lo lega alla Nissan in Formula E, ma il volere del pilota e il richiamo di una categoria nettamente più importante quasi sicuramente prevarranno.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati