F1 | Todt: “Vogliamo ripartire dall’Europa i primi di luglio”

"Ancora però non c'è nessuna conferma ufficiale", ha affermato il francese

Todt ha parlato della possibile ripartenza del campionato
F1 | Todt: “Vogliamo ripartire dall’Europa i primi di luglio”

Intervistato da Sky Sport, Jean Todt ha parlato della possibile partenza del mondiale di Formula 1 a luglio, precisamente dal circuito del Red Bull Ring, sottolineando come FIA e Liberty Media stiano facendo il massimo per organizzare la prima corsa del campionato.

Secondo quanto dichiarato dal Presidente della FIA, tutte le parti in causa stanno lavorando giorno e notte alla compilazione del protocollo di sicurezza, aspetto che ben presto dovrebbe portare a una “ufficializzazione” del programma.

Ovviamente l’ultima parola spetterà ai governi, visto che l’emergenza Coronavirus giocherà un ruolo chiave nello svolgimento die vari week-end di gara.

“Al momento l’intenzione è di ripartire in Europa nei primi giorni di luglio”, ha dichiarato Jean Todt. “Ma non c’è ancora nessuna conferma ufficiale. Dovremo analizzare l’evoluzione della situazione, basandoci anche sulle decisioni dei Governi, che con determinate misure potrebbero inevitabilmente influenzare le nostre scelte”.

“Dobbiamo essere flessibili, visto il periodo in cui viviamo”, ha proseguito. “La nostra volontà è quella di partire al più presto. Come per gli altri sport, certamente ci saranno condizioni totalmente nuove, mantenendo come prioritaria la sicurezza di tutti i partecipanti”.


Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

Articoli correlati