F1 Test | Williams, 107 giri per Latifi: “Esperienza in vista del prossimo anno”

In pista anche Nissany: "Spero che il team sia contento del mio lavoro"

F1 Test | Williams, 107 giri per Latifi: “Esperienza in vista del prossimo anno”

Ultima giornata di lavoro in casa Williams prima delle vacanze invernali. Il team di Grove ha concluso ufficialmente la stagione più disastrosa della sua gloriosa storia, conquistando un solo punto con Robert Kubica a Hockenheim. Nel corso della seconda giornata di test Pirelli ad Abu Dhabi, la squadra britannica ha dovuto fare a meno di George Russell, impegnato con la Mercedes per alcune prove comparative con quanto fatto ieri da Bottas, una sorta di esame in vista del 2021 più che altro. Sulla FW42 in configurazione 2020 sono saliti dunque Nicholas Latifi (decimo con il tempo di 1:40.188), titolare la prossima stagione e Roy Nissany (undicesimo e ultimo in 1:43.892. Per i due rispettivamente 107 e 38 giri percorsi.

“E’ stata una buona giornata, abbiamo fatto molti giri in poco tempo – ha detto Latifi. E’ stato molto produttivo poter provare i nuovi pneumatici 2020, ho raccolto esperienza in vista del prossimo anno. Li ho utilizzati in tutte le configurazioni: benzina basso consumo, giro secco e long run, cosa che non avevo mai fatto finora. Non ci sono stati problemi e sono molto contento del mio primo giorno ufficiale”.

“Anche oggi è andata bene – ha dichiarato Nissany. Questa mattina siamo scesi in pista con i rastrelli aerodinamici, effettuando molti test. E’ stato produttivo sia per me che per la squadra. Abbiamo fatto alcuni long run e ci sono stati dei miglioramenti durante la sessione. Nel complesso sono contento delle mie prestazioni e spero sia lo stesso anche per il team”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati