F1 | Szafnauer: “L’obiettivo di Stroll è quello di rendere Aston Martin un top team”

Il team principal della Racing Point ha parlato dei nuovo obiettivi a partire dal 2021

F1 | Szafnauer: “L’obiettivo di Stroll è quello di rendere Aston Martin un top team”

A partire dalla prossima stagione, la Racing Point cambierà ancora una volta la propria identità, diventando Aston Martin. Ciò è dovuto all’acquisizione da parte di Lawrence Stroll, già proprietario del team con base a Silverstone, di alcune quote del noto marchio automobilistico inglese, completata poche settimane fa.

Come parte di questo accordo c’era anche la volontà di iniziare un percorso che potesse riportare il nome Aston Martin in Formula 1 e, naturalmente, l’opportunità di coinciliare questi due mondi è arrivata grazie a Stroll. Così a partire dalla stagione 2021, la Racing Point cambierà ancora nome, come racconta Otmar Szafnauer, team principal del team britannico: “È una notizia importante per Aston Martin e anche per la Formula 1. Come uno dei più iconici marchi di macchine sportive al mondo, Aston Martin necessitava di essere presente sulla griglia di Formula 1 e questa soluzione dà la possibilità di avere un team Aston Martin F1 Team dal 2021 in poi. È una notizia che sicuramente avrà un impatto su tutti i tifosi nel mondo e darà ancor più risalto ad un brand che è già riconosciuto come uno dei marchi britannici di macchine sportive più importanti.”

Contestualmente per il futuro ci saranno anche nuovi obiettivi. L’idea è quella di rendere il team, grazie anche agli investimenti del nuovo proprietario, uno dei più competitivi in griglia, portando il nome Aston Martin a giocarsi titoli mondiali contro rivali di alto blasone come Mercedes e Ferrari: “Lawrence Stroll ha parlato con tutto lo staff la scorsa settimana e ha stabilito che l’obiettivo è quello di far sì che l’Aston Martin diventi uno dei top team di questo sport. Tutti sono felici di rappresentare un marchio così leggendario”, ha poi aggiunto Szafnauer.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati