F1 | Sicurezza piste, Masi esclude modifiche dell’ultimo minuto: “Tutti i tracciati hanno una licenza FIA di grado 1”

"Ci sono state delle ispezioni e tutte le misure di sicurezza sono controllate secondo criteri rigorosi", ha aggiunto

Masi ha escluso modifiche dell'ultimo minuto alla pista di Marina Bay, sottolineando come la sicurezza delle piste non sia assolutamente in dubbio
F1 | Sicurezza piste, Masi esclude modifiche dell’ultimo minuto: “Tutti i tracciati hanno una licenza FIA di grado 1”

Nonostante i brutti incidenti di Alex Peroni e di Anthoine Hubert, la FIA non modificherà il disegno delle prossime piste che affronteranno i piloti di Formula 1.

Secondo quanto dichiarato dal direttore di gara della FIA, tutti i tracciati presenti all’interno del campionato del mondo sono stati verificati e approvati da una commissione di sicurezza, aspetto che esclude qualunque modifica fatta in maniera frettolosa e senza un accurato studio.

“Tutti questi circuiti sono stati approvati dalla FIA con una licenza di grado 1”, ha affermato il direttore di gara della FIA, Michael Masi. “Ci sono state delle ispezioni e tutte le misure di sicurezza sono controllate secondo criteri rigorosi. Dopo tali incidenti, sarebbe ingenuo credere che ci possa essere una misura immediata per coprire tutto, visto che ogni mossa deve essere prima esaminata nel dettaglio”.

F1 | Sicurezza piste, Masi esclude modifiche dell’ultimo minuto: “Tutti i tracciati hanno una licenza FIA di grado 1”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati