F1 | Seidl carica la McLaren per Portimao: “Importante restare concentrati”

"Imola ha confermato i nostri passi in avanti", ha dichiarato il Team Principal

Seidl non vuole cali di concentrazione per il round all'Algarve
F1 | Seidl carica la McLaren per Portimao: “Importante restare concentrati”

Andreas Seidl non vuole cali di concentrazione in casa McLaren per il prossimo Gran Premio del Portogallo, terzo appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1. Dopo gli ottimi punti conquistati ad Imola da Lando Norris e Daniel Ricciardo, il Team Principal della scuderia di Woking vuole sfruttare al massimo l’ottimo potenziale della MCL35M, così da aprire un “gap” di sicurezza sulle rivali Ferrari, Alpine, Aston Martin e AlphaTauri.

“In Portogallo apriremo il primo “double header” della stagione, visto che in sette giorni gareggeremo a Portimao e poi a Barcellona”, ha affermato Andreas Seidl. “L’Algarve è una gradevole aggiunta al calendario ed è fantastico tornare su questo tracciato dopo l’esperienza dello scorso anno. Gli eventi back-to-back sono una grande sfida e alla quale siamo preparati. Servono abilità, efficacia operativa e gestire dei ricambi. Sono tutti aspetti importanti per il successo nel corso di questo week-end di gara. Il lavoro di domenica inciderà per Barcellona”.

Sulla gara di Imola ha invece affermato: “Ha confermato ancora una volta i nostri passi in avanti, il che è incoraggiante da vedere. Entrambi i piloti stanno facendo un buon lavoro in pista e in questi primi round del campionato siamo riusciti a portare a casa diversi punti per il Costruttori. E’ importante mantenere questo slancio. C’è ancora molto da fare in termini di sviluppo e dobbiamo continuare a pedalare. E’ importante non sbagliare le mosse delle prossime settimane. Ogni singolo membro sta facendo il massimo in questo momento sicuramente non semplice e come team non possiamo far altro che restare concentrati. Ripartiamo da zero a Portimao”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati