F1 | Renault, Ocon causa le bandiere gialle in Q3 al Mugello

"Sono andato oltre il limite, peccato perché avremmo potuto fare bene", ha detto il francese

F1 | Renault, Ocon causa le bandiere gialle in Q3 al Mugello

Qualifica infelice per Ocon, che dopo essere riuscito a passare il taglio del Q2 è stato autore di un testacoda all’uscita della Poggio Secco che ha messo fuori gioco lui e tutti i piloti alle sue spalle intenti nel fare l’ultimo tentativo della giornata. Il francese, che non ha fatto il primo tentativo per mancanza di gomme nuove si deve quindi accontentare della decima posizione, e non nasconde la sua delusione per non aver raggiunto il risultato sperato.

“Sfortunatamente ho perso la macchina durante l’ultimo tentativo in Q3 e non sono riuscito a fare il tempo sul giro – ha detto un rammaricato Ocon. Ho spinto sempre al limite durante la sessione, e stavolta sono andato oltre. Peccato perché il ritmo era buono e avremmo potuto qualificarci molto meglio. La macchina oggi è andata bene, il team ha fatto un gran lavoro, soprattutto tra PL3 e qualifiche. Domani potremo fare tanti punti, so che ne abbiamo tutte le capacità necessarie”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati