F1 | Renault, Abiteboul: “Siamo aperti al dialogo con eventuali nuovi team”

Il team principal francese è in cerca di nuovi clienti per la fornitura motori

F1 | Renault, Abiteboul: “Siamo aperti al dialogo con eventuali nuovi team”

Durante il weekend russo la McLaren, attualmente motorizzata Renault, ha annunciato il passaggio ai propulsori Mercedes a partire dal 2021, in vista del nuovo cambio regolamentare.

Cyril Abiteboul, team principal Renault, ha rivelato all’inizio della settimana di aver proposto al team di Woking una collaborazione più stretta, simile a quella attualmente presente tra Ferrari e Haas, per lo sviluppo dei nuovi motori.

Attualmente, in vista del 2021, la Renault si ritrova a non avere team clienti.

“Il non dover trattare con nessun cliente semplifica di molto le cose, possiamo focalizzarci solo su di noi” aveva dichiarato il francese, ma ovviamente questo comporta anche un cambiamento sul piano economico, per il team, che sta quindi cercando strade alternative.

Il cambiamento regolamentare è molto allettante e potrebbe aiutare l’entrata di nuovi team in griglia: diversi dono stati i rumor, prontamente smentiti da Liberty Media con un comunicato stampa, confermando che non ci sono reali trattative con alcun team.

Questo però non ferma questi nuovi ipotetici team dal trattare invece con il loro potenziale motorista, ed è ciò che sta accadendo con Renault.

Ci sono persone, e non solo il team Panthera, che pensano che la Formula 1 stia andando nella giusta direzione con le nuove regole per il 2021” ha dichiarato Abiteboul a riguardo.

Siamo aperti al dialogo per progetti di questo tipo. Non siamo interessati a team che vanno e vengono, ma se il progetto è serio, perché no?” ha concluso il team principal francese. 

F1 | Renault, Abiteboul: “Siamo aperti al dialogo con eventuali nuovi team”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati