F1 | Red Bull pronta ai motori Honda dal 2019?

Secondo i recenti rumors, infatti, Toro Rosso starebbe testando le PU giapponesi per un futuro in Red Bull, in scadenza con Renault nel 2018

F1 | Red Bull pronta ai motori Honda dal 2019?

La Toro Rosso debutterà nel 2018 con i motori Honda, una scommessa rischiosa considerando i risultati non ottimali dei motori giapponesi nelle ultime tre stagioni con McLaren. Tuttavia, la prima settimana di preseason ha dato segnali positivi. Il team Toro Rosso ha segnato il maggior chilometraggio accumulato durante i test. Ecco perché le previsioni della squadra italiana sono migliorate. Ma molte sono le indiscrezioni di questi giorni che scommetterebbero su un “test” da parte di Toro Rosso per capire se Honda potrà motorizzare anche il top team Red Bull proprio dalla stagione 2019.

Il contratto tra Red Bull e Renault, infatti, terminerà proprio alla fine di quest’anno. Ecco che, quindi, la Toro Rosso potrebbe provare le PU Honda in questa stagione come banco di prova per un possibile contratto anche con il team di Milton Keynes. Nonostante queste voci, il direttore tecnico della Toro Rosso, James Key, dice che lavorerà durante questa stagione solo per essere efficace: “Quello che fa la Red Bull lo decide lei, ma se possiamo condividere il fornitori motori allora questo sarebbe davvero grandioso, sarebbe un’opportunità per tutti per poter lavorare insieme su determinati aspetti, il che sarebbe positivo per i team”, ha spiegato a Crash.net.

Più macchine condividono lo stesso motore, maggiore sarà il numero di dati forniti dal fornitore e maggiore sarà la potenza della PU. Tuttavia, secondo Key, ogni squadra avrebbe un diverso accordo con Honda: “Avremmo un accordo diverso rispetto alla Red Bull con Honda, non sarebbe un contratto combinato, noi, in Toro Rosso, abbiamo un accordo per tre anni, se venisse anche in Red Bull sarebbe semplicemente un’aggiunta per noi”, ha concluso.

Fabiola Granier

F1 | Red Bull pronta ai motori Honda dal 2019?
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati