F1 | Red Bull, difficoltà per Albon: “Ho perso tempo per un danno al fondo”

"Errore mio con Hamilton, non l'ho proprio visto", ha ammesso il thailandese

F1 | Red Bull, difficoltà per Albon: “Ho perso tempo per un danno al fondo”

Non è stata una giornata facile per Alex Albon, che Sochi non è riuscito ad andare oltre la decima posizione nelle Libere 2 per un danno al fondo causato da un’uscita di pista su un cordolo e che lo ha costretto ai box per gran parte della sessione. Si è fatto notare invece per un impeding molto pericoloso nei confronti di Hamilton, il britannico stava quasi per tamponarlo, ma fortunatamente è riuscito ad evitarlo all’ultimo momento.

“Stamattina in FP1 tutto è andato secondo i piani, ma nel pomeriggio ho subito dei danni al fondo dopo essere uscito dalla curva 4, e abbiamo perso un po’ di tempo, peccato – ha detto un rammaricato Albon. Ciò ha ritardato le cose, e quando siamo tornati in pista c’era molto traffico, visto che tutti stavano provando i long run, quindi non sono riuscito a fare un giro pulito. Ho cercato di rimanere fuori dai guai: a un certo punto mi sono accorto di Bottas alle mie spalle, ma non sapevo che Lewis fosse proprio dietro di lui e quindi l’ho ostacolato, è stato un mio errore. Comunque non tutto è andato perduto, ho imparato un po’ di cose ed è incoraggiante vedere Max in prima posizione con la macchina nuovamente competitiva. Penso che il ritmo sia buono, devo solo lavorarci su e avere una sessione pulita domani. Sto acquisendo sempre più fiducia con la macchina e questo richiede tempo, ma rispetto a Singapore siamo messi meglio”.

F1 | Red Bull, difficoltà per Albon: “Ho perso tempo per un danno al fondo”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati