F1 | Raikkonen saluta la Ferrari con un monito: “Non voglio rimanere l’ultimo campione del mondo”

"Spero che il titolo arrivi nei prossimi 12 mesi. Ve lo meritate", ha sottolineato il finlandese presente ieri a Maranello

F1 | Raikkonen saluta la Ferrari con un monito: “Non voglio rimanere l’ultimo campione del mondo”

Nella giornata di ieri la Ferrari ha celebrato Kimi Raikkonen nel corso della Convention di Natale organizzata per tutti i dipendenti del Cavallino.

A Maranello infatti il finlandese, che dal prossimo anno sarà Alfa Romeo Sauber dove farà coppia con il nostro Antonio Giovinazzi, ha salutato la famiglia rossa con cui ha condiviso otto anni (2007-2009/2014-2018) della sua carriera.

Da parte di Raikkonen non è mancato un augurio a tutto il team e all’oramai ex compagno di squadra Sebastian Vettel, col quale è avvenuto lo scambio dei rispettivi caschi.

Ci tengo a dirvi che non voglio essere l’ultimo campione del mondo in Ferrari, spero che il titolo arrivi nei prossimi 12 mesi. Ve lo meritate”, ha detto Kimi.

In Ferrari Raikkonen ha ottenuto 10 vittorie, 8 pole position e la conquista del suo unico titolo iridato in carriera avvenuta al termine del Gran Premio del Brasile 2007.

F1 | Raikkonen saluta la Ferrari con un monito: “Non voglio rimanere l’ultimo campione del mondo”
5 (100%) 16 votes
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

1 commento
  1. Victor61

    21 dicembre 2018 at 19:52

    si nel 2021 con Lewis Hamilton .-)

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Scambio Hamilton-Rossi, le parole dei protagonisti

L'evento, organizzato dalla Monster, si è svolto lunedì 9 dicembre sul tracciato Ricardo Tormo di Valencia
Lunedì 9 dicembre il tracciato Ricardo Tormo di Valencia ha ospitato lo scambio che ha visto protagonisti Lewis Hamilton e Valentino Rossi. L’alfiere