F1 | Racing Point fuori dal Q3 a Imola, Perez: “Siamo delusi, ma meglio undicesimo che decimo”

Stroll quindicesimo: "Giornata frustrante, è complicato con una sola sessione di libere"

F1 | Racing Point fuori dal Q3 a Imola, Perez: “Siamo delusi, ma meglio undicesimo che decimo”

Qualifiche decisamente sottotono per la Racing Point a Imola. Perez e Stroll non sono andati oltre il Q2, classificandosi rispettivamente in undicesima e quindicesima posizione, e domani saranno costretti dunque ad una gara d’attacco per portare a casa dei punti importanti in ottica mondiale costruttori.

“Deluso dell’undicesima posizione, soprattutto perché i margini sono molto stretti, e solo un centesimo ci avrebbe consentito di entrare in Q3 – ha ammesso Perez. Comunque, guardandola dal lato positivo, preferisco così rispetto al decimo posto, così da poter scegliere liberamente la gomma con la quale partire, potrebbe essere un vantaggio. Forse abbiamo impostato la macchina più per la gara che per il sabato, quindi speriamo di avere una vettura forte domani. Dobbiamo scalare la classifica e fare punti per il mondiale costruttori. E’ stato bello guidare a Imola per la prima volta, è una grande sfida e penso che anche gli altri piloti abbiano le mie stesse sensazioni”.

“E’ fantastico essere tornati a Imola – ha dichiarato Stroll. Una delle piste più belle della stagione: è vecchia scuola, veloce e scorrevole. Purtroppo è stata una giornata difficile e impegnativa, con soli 90 minuti di libere prima delle qualifiche. E’ lo stesso per tutti, ma non è facile comprendere bene la macchina, le gomme e la pista in così poco tempo. Pensavo in qualcosa di più in termini di competitività stamattina e nel pomeriggio non avevo grip, quindi cercheremo di capire un po’ di cose stasera. Siamo dalla parte sbagliata del centro gruppo e in Q2 nessuno si è visto annullare dei tempi per i track limits, quindi non siamo stati aiutati dalla fortuna. Partiamo più indietro del previsto, è stata una giornata frustrante ma lotteremo duramente domani per guadagnare posizioni in gara e speriamo di concludere alla grande questo weekend”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati