F1 | Racing Point fiduciosa: “Evoluzione entro maggio”

Stroll: "Se non fossimo intervenuti, ci sarebbero stati solo nove team in griglia"

F1 | Racing Point fiduciosa: “Evoluzione entro maggio”

Il team Racing Point è fiducioso di poter migliorare nel corso della stagione 2019. Dopo il primo test della scorsa settimana, c’è aria di ottimismo. 

“Il telaio è praticamente uguale a quello dell’anno scorso -ha commentato Andy Green, capo tecnico della squadra- anche il cambio è dell’anno scorso, c’è molto dalla vecchia macchina, non siamo riusciti a fare tutti i cambiamenti che volevamo fare”.

Dopo il crollo finanziario, l’ex Force India è stata salvata da Lawrence Stroll, ed è proprio la sicurezza economica a dare ottimismo alla squadra:

“Il team era in bancarotta, quando lo abbiamo acquistato -ha dichiarato il nuovo proprietario di Racing Point- se non fossimo intervenuti, probabilmente quest’anno ci sarebbero stati solo 9 team in griglia”.

Per questo motivo, Stroll ha aggiunto di non avere fretta di raggiungere subito i risultati:

“I test di questa settimana non riguardano solo questa stagione, ma anche il 2020. Questa squadra ha un enorme potenziale. Nonostante le risorse limitate, hanno fatto miracoli negli ultimi anni e, con il nuovo approccio di un limite budget per il 2021, è molto promettente. L’auto che avete visto la scorsa settimana non sarà la stessa che vedrete nella prima gara della stagione. Ci aspettiamo una chiara evoluzione entro il Gran Premio di Spagna, il prossimo maggio”.

F1 | Racing Point fiduciosa: “Evoluzione entro maggio”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati