F1 | Prost lancia l’allarme: “TV a pagamento? La Francia ha perso tanti appassionati”

"La trasmissione in chiaro garantiva circa 8 milioni di fan, mentre adesso superiamo a stento i 750 mila", ha affermato il francese

Prost ha criticato la gestione dei diritti tv, sottolineando come la trasmissione a pagamento stia abbassando e non poco gli ascolti
F1 | Prost lancia l’allarme: “TV a pagamento? La Francia ha perso tanti appassionati”

In una chiacchierata concessa alle colonne di Speed Week, Alain Prost ha criticato la gestione dei diritti tv da parte di Liberty Media, sottolineando come le tv a pagamento stiano penalizzando e non poco il seguito della Formula 1 in televisione.

Nonostante gli ingenti investimenti delle tv satellitari, infatti, l’addio della trasmissione in chiaro sta portando la Formula 1 a perdere numerosi appassionati, soprattutto in Francia, visto che nel giro di pochi anni si è passati da un bacino composto da 8 milioni di utenti fino ai 750 mila di oggi. Un crollo enorme che Liberty Media dovrà tenere d’occhio nel corso dei prossimi mesi.

“La trasmissione di TF1 garantiva alla F1 circa 8 milioni di fan”, ha affermato Alain Prost. “Con il passaggio al satellitare, invece, gli appassionati sono scesi fino 750 mila. Non è positivo, ma purtroppo funziona così quando sposti tutto su una tv a pagamento”.

F1 | Prost lancia l’allarme: “TV a pagamento? La Francia ha perso tanti appassionati”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati