F1 | Nuova Ferrari, superati i crash test in vista della prima sessione di test a Barcellona

Il telaio ha ottenuto l'omologazione da parte della Federazione

F1 | Nuova Ferrari, superati i crash test in vista della prima sessione di test a Barcellona

Continua la marcia di avvicinamento della Ferrari verso la prima sessione di test pre-season sul tracciato del Montmelò. Nel corso della giornata di ieri, infatti, la Scuderia di Maranello avrebbe affrontato e superato le ultime operazioni di crash test sul telaio della 670, codice che contraddistingue il progetto della vettura 2019, ricevendo l’omologazione da parte della Federazione Internazionale.

Una notizia importante, attesa da moltissimi appassionati, che permetterà alla Scuderia di realizzare la seconda scocca in vista della sessione conclusiva di test che si terrà dal 26 febbraio all’1 marzo. Il telaio omologato ieri, invece, verrà portato in pista nella prima quattro giorni di lavoro che si terrà dal 18 al 21 febbraio, sempre al Montmelò.

Oltre alla nuova Rossa, ricordiamo, hanno superato le verifiche di crash test FIA anche la Toro Rosso Honda (notizia confermata pochi giorni fa dalla stessa scuderia su Twitter.ndr) e la McLaren.

Appuntamento a giorno 15 febbraio per la presentazione della vettura con cui Sebastian Vettel e Charles Leclerc andranno all’assalto del prossimo campionato mondiale di Formula 1.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati