F1 | Mercedes, positivo al Coronavirus un dipendente del team al Nurburgring

Non si sa nulla di più al momento, ma è in isolamento secondo il protocollo della FIA

F1 | Mercedes, positivo al Coronavirus un dipendente del team al Nurburgring

C’è un po’ di apprensione nel paddock del Nurburgring. Stando alle ultime notizie che giungono dalla Germania, un dipendente della Mercedes è risultato positivo al Coronavirus. Al momento non è dato sapere di quale ramo del team faccia parte, ma la squadra, attraverso un suo portavoce ha fatto sapere che adesso si trova in isolamento secondo i protocolli della FIA. Scongiurata l’ipotesi che possa trattarsi di Hamilton o Bottas, resta da capire se il malcapitato possa essere un addetto del team o addirittura un meccanico. In quel caso l’attenzione salirebbe ancor di più visto il contatto più o meno diretto anche con i piloti e non solo.

Un discorso simile avvenne a Melbourne a marzo, quando alcuni dipendenti della McLaren risultarono positivi al virus, tanto che la gara venne annullata, ma all’epoca la Formula 1, così come tutti noi era totalmente impreparata nella lotta al Covid-19. Oggi invece i protocolli e le misure di sicurezza non mancano di certo. Ricordiamo anche la positività di Perez a Silverstone, e all’epoca soltanto il messicano fu infettato dal virus per essere andato sino in Messico a trovare la famiglia. Infine, nell’ultima settimana la Formula 1 ha riscontrato 10 positivi su 1.822 test effettuati, ma nessuno degli infetti fa parte di un team.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati

News F1

F1 | Stroll positivo al Coronavirus dopo il GP dell’Eifel

Stroll è risultato negativo all'ultimo tampone effettuato, aspetto che dovrebbe consentire alla squadra di schierarlo in Portogallo
Lance Stroll è risultato positivo al test del Coronavirus dopo l’ultimo Gran Premio dell’Eifel, 11° appuntamento di questo mondiale 2020