F1 | Mercedes, Bottas leader del mondiale: “Non è stata una gara facile, macchina difficile da guidare”

"La nostra affidabilità ha avuto la meglio: Charles avrà il suo momento", ha aggiunto

F1 | Mercedes, Bottas leader del mondiale: “Non è stata una gara facile, macchina difficile da guidare”

Bottas ha completato la fortunata doppietta della Mercedes in Bahrain con il secondo posto. Il finlandese, leader del mondiale dopo due gare è stato anonimo quasi per tutta la gara, facendosi vedere solo all’inizio nelle lotte perse con Hamilton e Leclerc dopo comunque l’ottima partenza.

“Non è stata una gara facile – ha ammesso Bottas. La macchina era molto difficile da guidare e le condizioni erano difficili, con le raffiche di vento che oggi hanno reso la vettura molto imprevedibile. Sono partito bene, riuscendo a prendere la seconda posizione, ma nel giro successivo il vento mi ha risucchiato in curva 1, quindi ho perso di nuovo la posizione e alla fine sono tornato quarto dopo una battaglia con Lewis. Dopodiché è stata una gara in solitaria per me, non ho visto nessuno, ma penso che sia stata molto emozionante per gli spettatori con momenti inaspettati! Le Ferrari erano molto forti in gara, così come per tutto il weekend, ma la fortuna è stata dalla nostra parte, è stato un cambiamento per me dopo la sfortuna dell’anno scorso. La nostra affidabilità alla fine ha avuto la meglio e abbiamo conquistato la gara: è stata una giornata difficile per Charles, ma ha fatto un ottimo lavoro per tutto il weekend e sono sicuro che il suo momento arriverà. Torniamo dal Bahrain con tanti punti ma con molto lavoro da fare per la Cina”.

F1 | Mercedes, Bottas leader del mondiale: “Non è stata una gara facile, macchina difficile da guidare”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati