F1 | Mercedes, Bottas: “La macchina c’è, ma è difficile dire dove siamo rispetto agli altri”

Il finlandese commenta il venerdì di prove libere di Suzuka

F1 | Mercedes, Bottas: “La macchina c’è, ma è difficile dire dove siamo rispetto agli altri”

Positiva giornata di lavoro a Suzuka per Valtteri Bottas: il pilota della Mercedes, sia nelle FP1 che nelle FP2, si è piazzato al 2° posto, alle spalle del compagno Lewis Hamilton, da cui ha pagato un distacco di quasi mezzo secondo.

“Guidare a Suzuka è sempre divertente, è una pista molto piacevole” – ha esordito il finlandese. “La macchina è andata abbastanza bene, anche se per me le FP1 sono andate meglio che le FP2. Abbiamo una notte intera per indagare su tutti i cambiamenti fatti e per trovare il giusto setup. Ho avuto alcuni problemi di bilanciamento, ho fatto un po’ di fatica con il sottosterzo, ma nel complesso questo è un buon punto di partenza per il weekend. Ad ogni modo, è difficile dire dove siamo rispetto agli altri. In qualifica la battaglia è sempre più intensa, quindi lavoreremo duro come al solito per trovare tutti i miglioramenti possibili”.

Bottas, inoltre, ha commentato lo scenario di una qualifica bagnata: “Il tempo è destinato a cambiare domani, quindi è stato un bene per tutti avere un venerdì asciutto, perché queste dovrebbero essere le condizioni che troveremo domenica. Già sull’asciutto è molto facile commettere errori, quindi sul bagnato le condizioni sono dieci volte più difficili. Suzuka è una delle piste più impegnative e imprevedibili sul bagnato, specialmente quando piove forte o quando c’è dell’acqua stagnante sul tracciato. Se le qualifiche saranno bagnate, le cose dovrebbero farsi molto interessanti”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati