F1 | McLaren, Sainz e Norris commentano il venerdì di Monza

Lo spagnolo: "Buon ritmo sul bagnato". Lando: "Giornata disordinata"

F1 | McLaren, Sainz e Norris commentano il venerdì di Monza

Venerdì indecifrabile per la McLaren a Monza. Nelle prove libere del Gran Premio d’Italia, Carlos Sainz si è classificato in dodicesima posizione, mentre Lando Norris, in versione Valentino Rossi non è riuscito ad andare oltre la diciottesima, davanti solo ai due piloti della Williams. Entrambi non hanno comunque provato il giro da qualifica, e dobbiamo anche tenere conto delle condizioni meteo che hanno cambiato i piani dei team nell’arco della giornata. Il britannico ha totalizzato solo 16 giri nel pomeriggio, esattamente la metà del compagno di squadra.

“E’ stato un venerdì positivo, con un ritmo incoraggiante sul bagnato, ma anche sulle slick – ha ammesso Sainz. Non riesco a dire con esattezza a che punto siamo, perché non abbiamo montato le Soft nel pomeriggio. La macchina si è comportata bene e sono contento, anche se c’è sempre qualcosa da migliorare, quindi stasera lavoreremo duramente”.

“E’ stata una giornata disordinata – ha dichiarato Norris. Le Libere 1 non sono andate male, la pista si stava asciugando, ma la macchina si comportava bene, ero a mio agio. Ovviamente nelle Libere 2 non abbiamo completato il nostro lavoro: sono sceso in pista all’inizio per un giro, ma è stata riscontrata una perdita d’olio, quindi abbiamo dovuto risolvere il problema, il che ci ha fatto tornare sul tracciato solo negli ultimi 20 minuti. Questi sono stati i primi giri sull’asciutto della giornata, quindi ho provato a spingere e sentire il limite della macchina, ma allo stesso tempo volevo capire dove frenare e cose del genere. Nel complesso, giornata disordinata, ma produttiva”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati