F1 | McLaren, Alonso: “Grazie a tutti quelli che mi hanno seguito in questi 18 anni”

Vandoorne: "Domani penserò già alla nuova sfida!

F1 | McLaren, Alonso: “Grazie a tutti quelli che mi hanno seguito in questi 18 anni”

Con la gara odierna, si concludono le carriere in Formula Uno dei due piloti della scuderia inglese. Fernando Alonso, ha tagliato il traguardo in 11esima posizione; quattordicesimo Stoffel Vandoorne.

Fernando Alonso: “Sono stati dei giorni molto intensi e buoni. Penso di avere ancora bisogno di un paio di giorni per realizzare tutto ciò che ho vissuto e questo weekend sarà sempre nel mio cuore. Ci sono state tante belle cose preparate per me dalla Formula 1, dalla mia squadra e dai fan. Sono stato estremamente impegnato e non ho avuto il tempo giusto per concentrarmi su quello che stava succedendo. Grazie anche a Lewis e Sebastian per il bel giro d’onore tutti insieme. E ‘stato abbastanza emozionante. Ho molto rispetto per loro, sono grandi campioni e mi sento molto privilegiato di aver corso con loro per gran parte della mia carriera. Oggi è stata una buona gara, incentrata sulla gestione dei pneumatici, sul risparmio di carburante e sulla lotta per i punti fino all’ultimo giro. In tutta la mia carriera ho sempre combattuto, a volte in auto competitive, a volte no, ma non mi sono mai arreso. Sono orgoglioso di quello che ho raggiunto e di aver corso per le migliori squadre del mondo. Grazie ai miei fan e tutte le persone che mi hanno seguito negli ultimi 18 anni. Ho sentito molto sostegno e rispetto per me e questo è qualcosa che prendo molto sul serio. Mi sento onorato. Ma non sto smettendo di correre, amo il motorsport, quindi non mi abbandonate!”.

Stoffel Vandoorne: “Nessun punto oggi per finire l’anno, ma nonostante tutto è stata una gara piuttosto buona. Oggi mi sono divertito, sapevamo che sarebbe stata dura per noi, soprattutto senza molti incidenti. Abbiamo lottato molto duramente e abbiamo lottato con un paio di macchine, e quella è stata una parte molto divertente della gara. Ho combattuto come un diavolo per mantenere le macchine dietro! Sono contento di quello che abbiamo fatto quest’anno con quello che avevamo. E’ bello finire la stagione, oggi abbiamo dato tutto e ora sono felice di aver visto la bandiera a scacchi. Sfortunatamente, non eravamo abbastanza veloci per i punti, ma sarebbe sempre stato così. Sono contento di come è andata la gara, ho dato tutto. E ‘tempo di festeggiare un po’ e poi il tempo di passare a qualcosa di fresco. Sono sicuro che domani la mia testa passerà alla mia nuova sfida. Non vedo l’ora”.

F1 | McLaren, Alonso: “Grazie a tutti quelli che mi hanno seguito in questi 18 anni”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati