F1 | Marko: “Hulkenberg era un forte candidato al sedile Red Bull”

"Abbiamo scelto Perez perché ha più conoscenza del motore Mercedes"

F1 | Marko: “Hulkenberg era un forte candidato al sedile Red Bull”

In una recente intervista, Chris Horner, ha dichiarato che il messicano era l’unica opzione a disposizione per sostituire Alex Albon, ammettendo che con Hulkenberg c’erano stati dei contatti solo ad inizio stagione. Tuttavia, il consulente della Red Bull, Helmut Marko, ai microfoni di F1-Insider, ha smentito il team principal:

“Hulkenberg era davvero un forte candidato. Abbiamo analizzato attentamente i punti di forza e le debolezze di Alex Albon, Sergio Perez e Nico Hulkenberg. Alla fine è stata solo una cosa che ci ha fatto decidere per Perez: porta con sé molte conoscenze sul motore. Sfortunatamente, Nico ha fatto poche apparizioni quest’anno”.

Proprio Hulkenberg ha detto di non poter criticare Red Bull per la scelta di ingaggiare Perez:

“Sergio merita il posto, non posso cambiare le cose e ora continuerò a prepararmi per il mio futuro, tenermi in forma ed essere pronto quando mi serve. Abbiamo visto quest’anno cosa può accadere”. 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati