F1 | Jos Verstappen cauto: “GP d’Olanda? Difficile immaginare una gara”

"Rimandarlo al prossimo anno è un opzione, ma questa è una decisione che spetta alla F1 e al circuito", ha affermato l'olandese

Jos Verstappen si è detto pessimista su un possibile svolgimento del Gran Premio d'Olanda a Zandvoort
F1 | Jos Verstappen cauto: “GP d’Olanda? Difficile immaginare una gara”

Intervistato dalla stampa olandese, Jos Verstappen ha parlato del possibile slittamento del Gran Premio d’Olanda in autunno, sottolineando come al momento non riesca ad immaginare Zandvoort all’interno del calendario mondiale.

Secondo l’ex pilota della Benetton, la situazione attuale potrebbe costringere gli organizzatori a valutare l’effettivo impegno della pista in questo 2020, visto che una gara a porte chiuse non renderebbe onore all’enorme lavoro svolto in questi mesi di preparazione.

“Il GP d’Olanda era una gara che tutto il mondo della Formula 1 non vedeva l’ora di correre”, ha dichiarato Verstappen. “Tutto era pronto per una grande festa, mentre adesso non riesco a immaginare una gara a Zandvoort. Sia con che senza pubblico”.

“Rimandarlo al prossimo anno è un opzione, ma questa è una decisione che spetta alla F1 e al circuito”, ha proseguito. “Non posso pensare che senza un vaccino si potrà presto stare di nuovo insieme ad altre 100.000 persone. E’ una situazione assurda”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

Articoli correlati