F1 | GP Monaco, la pioggia non cambia il finale: Verstappen domina e vince nel Principato

L'olandese vince nonostante il caos, Alonso e Ocon completano il podio. Affonda la Ferrari

F1 | GP Monaco, la pioggia non cambia il finale: Verstappen domina e vince nel Principato

F1 GP Monaco – Autentico dominio di Max Verstappen nell’ultimo Gran Premio di Monaco, sesto appuntamento del mondiale 2023 di Formula 1.

Nonostante l’arrivo della pioggia a metà gara e di un Fernando Alonso restio ad alzare bandiera bianca, l’olandese si è garantito il secondo primato della carriera nel Principato (il primo è arrivato nel 2021), puntellando in maniera netta la propria leadership del campionato, grazie al deludente 17° posto ottenuto dal compagno di squadra Sergio Perez. Una performance da campione del mondo con la “C” maiuscola che ha confermato, semmai ce ne fosse stato bisogno, la forza non solo della Red Bull, ma anche del pilota.

L’olandese, passato al comando del GP già al primo giro, non ha mai mollato la prima posizione lungo i 78 giri della competizione monegasca, anche se diverse toccate con i muretti – soprattutto con pista bagnata – hanno reso il suo percorso di avvicinamento verso la bandiera a scacchi non semplice come tutti prevedevano. Alle sue spalle si è piazzato un superbo Fernando Alonso, bravo a non mollare nonostante l’evidente superiorità della Red Bull e del due volte Campione del Mondo, seguito a ruota da uno straordinario Esteban Ocon (brillante la sua difensa prima su Carlos Sainz e successivamente su Lewis Hamilton) e dalle due Mercedes, con Hamilton davanti a George Russell.

Disastrosa la domenica della Ferrari: Charles Leclerc non è riuscito ad andare oltre la sesta piazza, anche a causa di alcune scelte strategiche del muretto che faranno parecchio discutere, mentre Carlos Sainz – dopo una bella lotta con Ocon per il terzo gradino del podio – è scivolato in ottava piazza per un errore in curva 4 dettato dalla pioggia. Tra i due si è classificato uno stoico Pierre Gasly.

Lando Norris ed Oscar Piastri hanno completato i piazzamenti all’interno dei primi dieci. In classifica Versteppen allunga ulteriormente nei confronti di Perez, il quale è adesso tallonato a pochi punti da Alonso, mentre nel Costruttori l’attenzione si sposta sulla sfida tra Mercedes e Ferrari (Red Bull e Aston Martin hanno preso il largo al comando della relativa graduatoria). Prossimo appuntamento tra sette giorni a Barcellona per il Gran Premio di Spagna, settima prova di un campionato ormai indirizzato verso le mani del pilota oranje.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati