F1 | Formula Uno sempre più ecosostenibile: zero emissioni di carbonio entro il 2030

Le iniziative sostenibili includeranno anche logistica e viaggi ultra efficienti con uffici, strutture e fabbriche al 100% rinnovabili

F1 | Formula Uno sempre più ecosostenibile: zero emissioni di carbonio entro il 2030

Il Circus della Formula Uno ha deciso di intraprendere con fermezza la strada dell’ecosostenibilità, che prevederà così zero emissioni di CO2 entro il 2030.

La decisione, ufficializzata con un comunicato pubblicato nella notte italiana, giunge dopo un anno intenso di lavoro che ha visto piano impegnati Liberty Media, FIA, esperti di sostenibilità e rappresentanti dei team.

Le iniziative ‘green’ includeranno anche logistica e viaggi ultra efficienti con uffici, strutture e fabbriche al 100% rinnovabili. A tal proposito il Circus si impegna ad avere eventi sostenibili dal 2025, con l’eliminazione di materiali di plastica e il riciclo dei rifiuti. Inoltre la Formula Uno fornirà ai fan gli strumenti utili a raggiungere il luogo di gara nel modo più ecologico possibile.

Nel lancio della prima strategia di sostenibilità della F1 riconosciamo il ruolo fondamentale che tutte le organizzazioni devono svolgere nell’affrontare questo problema globale. Sfruttando l’immenso talento, la passione e la spinta per l’innovazione riguardante tutti i membri della comunità di F1, speriamo di avere un impatto positivo significativo sull’ambiente e sulle comunità in cui operiamo. Le azioni che stiamo mettendo in atto da oggi ridurranno la nostra impronta di carbonio e garantiranno che non ci siano emissioni di carbonio entro il 2030”, ha dichiarato il presidente e CEO del Circus Chase Carey.

Questa strategia è in linea con le iniziative avviate alcuni anni fa dalla FIA con la creazione del Programma di accreditamento ambientale, più recentemente con la Commissione Ambiente e Sostenibilità della FIA, e ricerche sul carburante da gara rinnovabile. Inoltre nel 2014 abbiamo introdotto la power unit in Formula 1, essenziale per lo sviluppo della categoria più alta del motorsport. È lo stesso motivo che ci ha portato a mantenere questa filosofia nel quadro dei regolamenti di Formula 1 del 2021. Con il coinvolgimento di team, piloti, numerosi stakeholder della F1 e soprattutto milioni di fan in tutto il mondo, la FIA e la Formula 1 sono impegnate a guidare lo sviluppo e garantire che il motorsport cresca come un laboratorio per innovazioni ecocompatibili”, ha detto il presidente della FIA Jean Todt.

F1 | Formula Uno sempre più ecosostenibile: zero emissioni di carbonio entro il 2030
4.5 (90%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. Pingback: F1 | McLaren, pieno appoggio al futuro ecosostenibile: “Rispecchia le aspettative di tutti”

  2. Roby Bad

    12 novembre 2019 at 20:20

    Mai sentite tante boiate tutte insieme
    F1 ecologica ?
    E 140 mila spettatori che vanno al GP prendendo aerei, treni, taxi ecc non li mettiamo ?
    Motore ibrido ? E le batterie quanto inquinano?
    Solo tutte chiacchiere per cavalcare la moda green
    Ma pensate a fare restare la F1 uno sport !!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati