F1 | Ferrari, Sainz: “Ho dovuto gestire le gomme per quasi tutta la gara”

"Complimenti a Fernando, è fantastico rivederlo sul podio", ha detto lo spagnolo

F1 | Ferrari, Sainz: “Ho dovuto gestire le gomme per quasi tutta la gara”

Settima posizione per Carlos Sainz al termine del Gran Premio del Qatar. Il pilota della Ferrari, dopo una partenza con gomma media dalla quinta casella per via di penalità altrui non è riuscito nel corso della gara a mantenere il ritmo, finendo anche alle spalle di Ocon e Stroll, partiti dietro di lui. Tutto sommato quindi la prestazione dello spagnolo e della SF21 non è stata un granché, ma sono stati raccolti altri punti per il terzo posto costruttori visto il risultato ottenuto da Norris e Ricciardo con la McLaren.

“La nostra di oggi non è stata certo una gara particolarmente esaltante, visto che abbiamo dovuto gestire le gomme per la maggior parte del tempo – ha ammesso Sainz. Comunque, credo che abbiamo fatto un buon lavoro riuscendo a portare a termine una strategia a una sosta sulla quale prima del via eravamo dubbiosi. Come temevo, la partenza con le gomme medie è stata difficile perché ho faticato a lottare con le vetture intorno a me. Da dopo la partenza mi sono concentrato sull’estendere al massimo il mio primo stint e poi nel prendermi cura delle Hard nei giri iniziali del secondo. Quando mi hanno detto che eravamo tranquilli e potevamo spingere fino alla fine della gara finalmente mi sono potuto divertire. Ho raggiunto Ocon e Stroll ma mi sono trovato in un trenino in cui tutti avevano DRS e non sono riuscito a tentare il sorpasso. Nel complesso è stata una tripletta positiva, nella quale sono sempre stato a mio agio con la vettura e veloce in ogni sessione. Abbiamo anche aumentato il nostro vantaggio su McLaren e di questo dobbiamo essere contenti. Prima di affrontare le ultime due gare della stagione c’è bisogno di un po’ di riposo, specie per i meccanici e i ragazzi della squadra in pista. Grazie del grande lavoro ragazzi! Infine mi voglio congratulare con Fernando per la stupenda gara di oggi. Rivederlo sul podio è stato fantastico”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati