F1 | Ferrari, Binotto ammette: “Abbiamo 20 cavalli in meno rispetto al motore Mercedes”

"Stiamo lavorando su un'evoluzione del motore che vogliamo portare in pista quanto prima", ha detto il TP di Maranello

F1 | Ferrari, Binotto ammette: “Abbiamo 20 cavalli in meno rispetto al motore Mercedes”

Qual è la reale differenze di cavalli tra Mercedes e Ferrari? Una domanda a cui in molti hanno cercato di ipotizzare una risposta che fosse più vicina alla realtà,  con quest’ultima che è stata rivelata proprio dal team principal del Cavallino. Infatti Mattia Binotto ha ammesso come la differenza tra le due power unit sia di venti cavalli, un gap che su una pista ad velocità come Monza si è sentita particolarmente. Nonostante la differenza, la Ferrari è prossima a portare in pista un motore aggiornato che dovrebbe cercare di limare la differenza con la concorrenza.

Abbiamo confermato a Monza che alla Ferrari mancano 20 cavalli al motore Mercedes della McLaren – ha dichiarato Binotto – Abbiamo perso la maggior parte del tempo nell’ultimo tratto prima della Parabolica, con una perdita simile sul rettilineo del traguardo. La mancanza di prestazioni si nota anche in fase di ripartenza e in fase di sorpasso. Non era una novità per noi, ma stiamo lavorando a pieno ritmo su un’evoluzione del motore che vogliamo portare in pista quest’anno il prima possibile”.

3/5 - (2 votes)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati