F1 | Eddie Jordan sul binomio Vettel-Aston Martin: “Per gli inglesi è stato un errore”

"Avrei tenuto Perez anche nel 2021", ha affermato l'inglese

Jordan si è schierato contro la scelta del team Aston Martin si ingaggiare Vettel
F1 | Eddie Jordan sul binomio Vettel-Aston Martin: “Per gli inglesi è stato un errore”

Eddie Jordan non avrebbe scommesso su Sebastian Vettel per la prima stagione in Formula 1 del team Aston Martin. In un’intervista concessa ai microfoni di F1-Insider.com, l’opinionista inglese si è schierato contro la scelta di Lawrence Stroll di ingaggiare il quatto volte Campione del Mondo ex Ferrari, evidenziando come quest’ultimo abbia perso in maniera inesorabile il confronto diretto con Charles Leclerc nelle ultime due stagioni. Una decrescita importante che secondo l’inglese potrebbe confermarsi anche nel 2021, soprattutto se Lance Stroll dovesse maturare sfruttare al massimo il pacchetto tecnico a propria disposizione e l’appoggio della squadra.

Vettel è un pilota che mi piace, ma penso che Aston Martin abbia commesso un errore nel prenderlo”, ha affermato l’ex Team Principal della Jordan. “Le ultime due stagioni contro Charles Leclerc sono state patetiche. Considerando il suo palmares e i quattro titoli mondiali in cassaforte non so perché abbia tirato fuori quelle prestazioni. Personalmente avrei tenuto Perez, considerando anche la splendida stagione in Racing Point”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati