F1 | Ecclestone: “Non ho intenzione di creare un campionato alternativo”

"Non voglio danneggiare la F1"

F1 | Ecclestone: “Non ho intenzione di creare un campionato alternativo”

In un’intervista rilasciata ai microfoni della Reuters, Bernie Ecclestone ha commentato le ultime voci che riguardano un possibile campionato alternativo alla Formula Uno, sottolineando come sia un’idea assolutamente falsa e priva di significato. “Mr E” ha infatti spiegato di nutrire massima fiducia nel nuovo board di gestione del Circus e che sarebbe alquanto stupido danneggiare un prodotto a cui tiene e per cui ha speso gli ultimi cinquant’anni della propria vita.

Ecco le parole di Bernie Ecclestone: “Campionato alternativo? Assolutamente no. Ho speso tantissimo del mio tempo negli ultimi cinquant’anni per la Formula Uno e non ho intenzione di danneggiare qualcosa a cui tengo. Sono orgoglioso del lavoro svolto e sarebbe stupido provare a danneggiarlo per un semplice senso di ripicca. Sono certo che Chase (Carey.ndr) saprà tenere in alto la F1″

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati