F1 | Calendario 2021: presentata una bozza con 23 gare

La prima data prevista è Melbourne, il 21 marzo

F1 | Calendario 2021: presentata una bozza con 23 gare

Nonostante la situazione mondiale sia ancora allarmante per la diffusione del coronavirus, l’obiettivo della Formula 1 per la prossima stagione è di garantire un calendario con 23 appuntamenti. Nella giornata di ieri, si è tenuta la F1 Commission, in occasione della quale, Liberty Media ha esposto una bozza per il 2021.

Secondo quanto riportato da Autosport, la stagione dovrebbe iniziare il 21 marzo con il Gran Premio d’Australia, seguito poi la settimana successiva, dal Gran Premio del Bahrain. L’11 aprile è prevista la tappa in Cina, cui seguiranno poi due settimane di pausa. Il Vietnam è ancora in dubbio ma la data fissata è prevista per il 2 maggio.

Dal 9 maggio hanno inizio le trasferte Europee: si parte con Barcellona, successivamente a turno di 14 giorni sarà la volta di Montecarlo e Baku.

A metà giugno ci si sposterà in Canada e prima della pausa estiva, ci saranno ben quattro Gran Premi: Francia, Austria, Gran Bretagna e Ungheria.

Per quanto riguarda la seconda parte della stagione, non sono ancora state fissate delle date ma probabilmente ci saranno nell’ordine le triplette Monza, Zandvoort, Spa-Francorchamps e, dopo una pausa, si riprende con Singapore, Suzuka e Sochi. Come sempre, il Gran Premio d’Abu Dhabi avrà l’onore di chiudere la stagione.

Ovviamente questo calendario è, come detto poc’anzi, una bozza che potrebbe subire numerosi cambiamenti nel corso dei mesi.

 

 

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati