F1 | Brawn: “Il 2022 è una grande opportunità per la Ferrari”

"Non possono sprecarla", ha ammesso il DS del Circus

F1 | Brawn: “Il 2022 è una grande opportunità per la Ferrari”

La stagione 2022, dove entrerà in vigore il nuovo regolamento, potrebbe essere una chance importante per tante squadre. Tra le quali la Ferrari. Per Ross Brawn, intervistato da La Gazzetta dello Sport, Maranello può trarne beneficio e rimettersi in carreggiata per le primissime posizioni dopo le difficoltà incontrate quest’anno.

La Rossa infatti sta attraversano una delle stagioni più difficili della propria storia recente, anche a causa della mancanza di cavalleria dopo l’accordo segreto con la FIA, dove ha conquistato solamente tre piazzamenti a podio. Due con Charles Leclerc e uno con Sebastian Vettel, quest’ultimo ottenuto in Turchia lo scorso 15 novembre.

Penso che il 2022 sia una grande opportunità, con una nuova filosofia automobilistica – ha ammesso Brawn – Non ho dubbi che lavoreranno duro sulla macchina del prossimo anno a Maranello, ma la loro priorità deve essere il 2022, non possono sprecare questa opportunità”.

Dalla Ferrari a Lewis Hamilton, autentico mattatore della Formula Uno ibrida. Per l’attuale direttore sportivo del Circus, l’alfiere della Mercedes è destinato a continuare la striscia di vittorie: “Fa parte di una squadra eccezionale e ha almeno tre o quattro anni davanti ancora al vertice . Al momento è difficile sapere chi può fermarlo. Qualcuno potrebbe dire che certi piloti hanno a disposizione la migliore macchina del momento, ma spesso le due cose vanno insieme, cioè affidano loro delle ottime macchine perché sono molto bravi”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati