disattiva

F1 | Aston Martin, Vettel: “Il nostro punto debole è la qualifica”

La AMR22 si comporta discretamente sulla distanza

F1 | Aston Martin, Vettel: “Il nostro punto debole è la qualifica”

Sebastian Vettel, forte del buon decimo posto conquistato a Budapest dinanzi al suo compagno di squadra Stroll, è tornato a parlare della sua monoposto, spiegando come il problema principale sia il giro secco in qualifica, perché in gara la Aston Martin AMR22 si comporta molto meglio, dimostrando di poter tenere un buon ritmo. Secondo il tedesco sul long-run la Aston non ha nulla da invidiare alle dirette rivali di metà schieramento, ma per fare risultati migliori dovrebbe qualificarsi meglio.

“Il nostro punto debole è la qualifica, perché in gara siamo in grado di giocarcela alla pari con le altre monoposto di centro gruppole parole del pilota tedesco come riportate da GPFans.comDovremmo solo trovare un po’ di velocità sul giro secco per partire più avanti. Ad esempio in Ungheria venerdì avevo un buon ritmo, ero soddisfatto, mentre in qualifica eravamo lenti. Domenica siamo tornati ad essere abbastanza veloci e ho rimontato. Come sempre tendo a guardare avanti per migliorare, voglio correre al massimo le ultime gare che mi restano, provando a fare il miglior risultato possibile”.

 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati