F1 | Alpine e il 5° posto, Alonso: “Siamo vicini ma non dobbiamo rilassarci”

La scuderia anglo-francese ha venticinque punti di vantaggio sull'AlphaTauri

F1 | Alpine e il 5° posto, Alonso: “Siamo vicini ma non dobbiamo rilassarci”

Alpine e AlphaTauri si sono marcate strette per gran parte del campionato, lottando tra loro due per il quinto posto nella classifica Costruttori. La gara del Qatar ha messo a due gare dal termine la scuderia di Enstone in una posizione relativamente comoda, con venticinque lunghezze di vantaggio da gestire in Arabia Saudita e ad Abu Dhabi.

Il terzo posto di Fernando Alonso e il quinto di Esteban Ocon hanno permesso alla scuderia anglo-francese di staccare in classifica un’AlphaTauri che ha sprecato in gara tutto il proprio potenziale, passando dalla prima fila all’undicesima posizione con Pierre Gasly, complice una strategia di corsa quantomeno rivedibile, per usare un eufemismo.

Ciononostante Alonso invita il team a non rilassarsi, pur consapevole che l’obiettivo quinto posto è quanto mai vicino. Lo spagnolo pensa inoltre che la configurazione della pista di Jeddah possa sposarsi bene con la sua A521.

“Non ci aspettavamo tanto margine a due gare dalla fine, pensavamo di giocarcela punto a punto fino a Yas Marina – le parole di Fernando come riportate da Crash.net Ovviamente adesso i 25 punti di vantaggio ci rendono le cose più facili, ma non dobbiamo rilassarci considerando che in due gare può succedere di tutto. Dobbiamo tenere alta la concentrazione con l’obiettivo di ottenere ancora più punti. Possiamo andare forte a Jeddah, così almeno sembra dal layout della pista, forse saremo meno competitivi ad Abu Dhabi, anche se ci sono nuove curve che potrebbero aiutarci un po’”.

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati