F1 | Alfa Romeo Racing, Raikkonen ricorda un aneddoto legato al primo anno in Sauber: “Non volevano concedermi la superlicenza”

La Federazione giudicava il finlandese troppo inesperto per il grande salto

Raikkonen si presentò in Formula 1 con sole ventitré gare all'attivo tra Formula Renault e Formula Ford, aspetto che portò la FIA ha rilasciare una licenza provvisoria per il primo Gran Premio della stagione 2001 a Melbourne
F1 | Alfa Romeo Racing, Raikkonen ricorda un aneddoto legato al primo anno in Sauber: “Non volevano concedermi la superlicenza”

Intervistato da Autosprint durante l’evento sponsor tenuto da Alfa Romeo all’interno del circuito di Balocco, Kimi Raikkonen ha svelato un curioso retroscena legato alla sua stagione di esordio in Formula 1, rivelando come la FIA abbia più volte tentato di negargli la superlicenza durante i primi mesi del 2001.

Secondo quanto riportato dal finlandese, infatti, la Federica giudicava il talento dell’allora Sauber troppo esperto (Kimi si presentò in Formula 1 con le ventitré gare tra Formula Ford e Formula Renault.ndr), aspetto che rallentò e non poco il processo di rilascio della licenza.

Il sesto posto conquistato in Australia, però, permise all’ex pilota della Ferrari di togliere ogni dubbi, portando la FIA a concedergli una licenza definitiva per il mondiale 2001. Da notare che con l’attuale regolamento a punti imposto da Jean Todt, Raikkonen non sarebbe potuto salire in vettura per il primo Gran Premio della stagione a Melbourne.

Ecco le parole di Kimi Raikkonen: “L’anno dell’esordio in Formula 1 non volevano concedermi la superlicenza perchè secondo loro non avevo abbastanza esperienza. Devo ammettere che la cosa mi infastidì parecchio. Fortunatamente in Australia ottenni un sesto posto e quel piazzamenti mi permise di acquisire la licenza definitiva”.

F1 | Alfa Romeo Racing, Raikkonen ricorda un aneddoto legato al primo anno in Sauber: “Non volevano concedermi la superlicenza”
2.3 (46.67%) 6 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Schumyking

    25 febbraio 2019 at 08:21

    La Federica???? Esperto???? Un po’ di attenzione non guasta.

    • ricojazz

      25 febbraio 2019 at 10:42

      E “ogni dubbi”? “Quel piazzamenti”? Non va più di moda rileggere in prezzo prima di pubblicarlo.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati