Domenicali: “Newey l’ultimo genio in F1”

Domenicali: “Newey l’ultimo genio in F1”

Adrian Newey, il direttore tecnico della Red Bull, è l’ultimo genio rimasto in Formula 1 secondo il team principal della Ferrari, Stefano Domenicali. Dopo la gara in notturna di Singapore, Fernando Alonso si è ritrovato fuori matematicamente dalla lotta per il mondiale piloti 2011. Domenicali ha dichiarato recentemente che Sebastian Vettel, ormai avviato verso il suo secondo titolo iridato, non è ancora al livello dello spagnolo nelle capacità di leadership all’interno del team.

Secondo Domenicali, infatti, il vero campione della Red Bull è Newey.

“Ovviamente c’è un lavoro di squadra” ha dichiarato Domenicali al Marca, “ma è chiaro che sono l’unico team ad avere un genio come Adrian Newey, che ha ideato un progetto fantastico. La Formula 1 è cambiata molto rispetto al passato, quando c’erano molte grandi personalità. Ora ce n’è solo una, ed è alla Red Bull”.

Newey resterà alla Red Bull a lungo termine ma Domenicali è convinto che la Ferrari sarà competitiva l’anno prossimo: “Sono stati bravi, ma penso che l’area del diffusore sia stata l’area in cui non siamo riusciti a trovare le prestazioni che volevamo. Quindi sono molto ottimista perché abbiamo iniziato la progettazione della vettura dell’anno prossimo molto presto, possiamo dire ad agosto, e i primi numeri della galleria del vento sono molto incoraggianti. Quando ho visto per la prima volta il progetto ho esclamato ‘Wow!’. Abbiamo cambiato completamente la filosofia del progetto. Sarà migliore di quella attuale? Deve esserlo. Al 100%”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

50 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati