Bruno Senna: “I miei sponsor mi supporteranno anche nel 2013”

"La Force India? Sono concentrato nel restare alla Williams"

Bruno Senna: “I miei sponsor mi supporteranno anche nel 2013”

Nonostante il suo futuro alla Williams sia ancora incerto, Bruno Senna ha rivelato che i suoi sponsor sono pronti a supportarlo ancora nel 2013. Ad Abu Dhabi per la terzultima gara della stagione 2012, il brasiliano ha ammesso di attendere ancora il rinnovo con la Williams.

“Quando non hai ancora in mano un contratto verso la fine del campionato diventa più difficile” ha dichiarato a Totalrace. “Perché più si va avanti e ci sono sempre meno opzioni”.

Senna ha ribadito l’appoggio dei suoi sponsor: “Ogni team ha priorità diverse, ma gli sponsor brasiliani sono molto contenti dei risultati di quest’anno in tutti gli aspetti e comprendono che non si tratta di un progetto di un solo anno” ha spiegato.

Poi un commento sulle voci sulla Force India: “Quello che si è sentito è ovvio, perché è uno dei pochi team con un sedile. Siamo comunque concentrati nel restare alla Williams”.

Bruno Senna: “I miei sponsor mi supporteranno anche nel 2013”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

5 commenti
  1. massi

    2 novembre 2012 at 10:18

    sarebbe una follia per la williams perdere 13 milioni di euro per un pilota come bottas che non ha dimostrato nulla ed è un esordiente

    mi sa che la force india ai suoi 13 milioni ci sta facendo un pensierino

    • mario

      2 novembre 2012 at 12:50

      Bottas non ha dimostrato nulla agli spettatori in TV perche’ non ha mai avuto la possibilita’ di farlo.Ha girato nei test del venerdi ed il team ha i dati della telemetria e valutera’ anche in base a quelli.E poi Bottas ha come manager Toto Wolff,grande azionista del team.

  2. Luckyluke

    2 novembre 2012 at 11:56

    Tutto dipende dalla Williams. Se riesce a raggiungere il budget necessario per la prossima stagione danno il benservito a Senna per Bottas.

    Visti i tempi che corrono però raccogliere 13 milioni in sponsorizzazioni è difficile, quindi per me verrà riconfermato.

  3. Giannuzzu

    2 novembre 2012 at 14:05

    La cosa triste è leggere: “I miei sponsor mi supporteranno anche nel 2013″
    Invece di: “I miei risultati mi permetteranno di restare in F1”

    Capisco l’ottica del mercato, però è un peccato limitare la F1 solo a chi ha i soldi e non a chi ha il talento.

  4. SuperKIMI2007

    2 novembre 2012 at 17:26

    Secondo me Bruno merita un’altro anno di F1 perchè la stagione in HRT non vale come tale e la stessa cosa quella con la Renault.Quindi considero come prima vera stagione in F1 questa è non è cosi malaccio se migliora in qualifica e non tanto diciamo quei due/tre decimi e parte più avanti può fare davvero bene intendiamoci può competere con i vari Hulkerberg, Di Resta ,Kobayashi, di certo non sarà mai a livelli di Alonso,Hamilton,Vettel e Button….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati