Berger: “La manovra di Schumacher su Barrichello molto comune in passato”

Berger: “La manovra di Schumacher su Barrichello molto comune in passato”

Gerhard Berger ha dichiarato che la manovra difensiva di Michael Schumacher ai danni di Rubens Barrichello in Ungheria era molto comune nelle gare di F1 del passato.

L’austriaco, che ha vinto 10 dei suoi oltre 200 Gran Premi, ha dichiarato che la tattica di Schumacher, che ha stretto il brasiliano contro il muretto dei box ad alta velocità, era di uso comune nei decenni passati.

“Guidavamo in modo piu’ rude e brutale” ha dichiarato il 50enne, ex compagno di squadra di Ayrton Senna. “Tre volte in un giro ci spingevamo a vicenda nei muri senza lamentarci. Faceva parte del gioco. Non avrei pensato a nulla di male in un’azione come quella di Michael contro Barrichello” si legge sul Tiroler Tageszeitung.

Ma Berger dubita che Schumacher possa ottenere il suo ottavo titolo.

“Prima della stagione avrei risposto a questa domanda con un sì. Oggi devo dire no. Il suo compagno di squadra della Mercedes, Nico Rosberg, è chiaramente davanti a lui. Michael sta tentando di sfruttare la giovane età di Nico tirando fuori trucchetti dal suo bagaglio di esperienza, ma non funziona. Il suo compagno di squadra è piu’ veloce, e deve imparare ad accettarlo” ha aggiunto Berger.

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

28 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati