Indy500 | Alonso fallisce la qualificazione alla 500 Miglia di Indianapolis

Lo spagnolo è costretto a rinviare l'assalto alla Tripla Corona

Indy500 | Alonso fallisce la qualificazione alla 500 Miglia di Indianapolis

Fernando Alonso non parteciperà all’edizione 2019 della 500 Miglia di Indianapolis, che si disputerà domenica prossima (26 maggio, ndr), rinviando così l’assalto alla Tripla Corona.

Questa sera infatti lo spagnolo ha fallito l’approdo nella Top 33, risultando il quarto più veloce dei sei piloti in lizza per gli ultimi tre posti disponibili in griglia.

La media dei quattro giri percorsa dal due volte campione del mondo di Formula Uno, alla guida della sua Dallara-Chevrolet #66 del team McLaren Racing, è stata pari a 227.353 mphv battuta successivamente dall’americano Kyle Kaiser ultimo tra i driver a scendere in pista nel catino dell’Indiana.

Una settimana difficile, senza dubbio. Abbiamo fatto del nostro meglio, anche oggi con un set-up e un approccio completamente diversi, abbiamo fatto 4 giri a tutto gas ma non siamo stati abbastanza veloci. Ci sono state persona che hanno fatto un lavoro migliore del nostro. Il successo o le delusioni vengono solo se accetti grandi sfide. Grazie del supporto che abbiamo ricevuto qui e da casa. Ora concentrati sul prossimo obiettivo”, il pensiero pubblicato da Alonso sui suoi account social.

Piero Ladisa


Indy500 | Alonso fallisce la qualificazione alla 500 Miglia di Indianapolis
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati