Abiteboul: “L’accordo con Lotus un aiuto per il nostro budget”

Alla Renault sperano nell'aumento delle risorse per ricerca e sviluppo

Abiteboul: “L’accordo con Lotus un aiuto per il nostro budget”

La Lotus ha bisogno della Renault per rinascere ma pure la Casa francese non vede l’ora di legarsi alla scuderia di Enstone. Questo quanto emerso dalle ultime parole della dirigenza transalpina ancora nel dubbio se questa unione sarà da farsi.

“Se la trattativa andrà in porto potremo finalmente godere di un budget maggiore per i reparti di ricerca e sviluppo – ha dichiarato ad motorsport.com il responsabile Cyril Abiteboul – Purtroppo in questi anni abbiamo avuto sempre pochi fondi a disposizione, dunque un aumento a doppia cifra non potrà che farci piacere”.

“A gennaio dovrebbe pure arrivarci un nuovo banco monocilindrico che incrementerà del 50% le nostre capacità di testare il prodotto sul medio e lungo termine – ha proseguito – L’ottimismo di conseguenza è d’obbligo visto che le abilità non ci mancano. Credo che il punto negativo finora sia stata solo la carenza di leadership tecnica, in pratica di disciplina gestionale del programma di sviluppo. Ecco perché ritengo ci potranno essere dei cambiamenti al vertice che includono la mia posizione. A Viry hanno bisogno di qualcuno presente in fabbrica full time, una cosa per me impossibile”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati