Vettel: “Red Bull più vicina sul passo di gara in Malesia”

Il tedesco non è ancora soddisfatto della sua vettura

Vettel: “Red Bull più vicina sul passo di gara in Malesia”

Il campione del mondo Sebasstian Vettel si è detto convinto che la Red Bull sia più vicina alla McLaren in termini di passo di gara questo weekend in Malesia. Il tedesco, comunque, ha ammesso di non essere totalmente soddisfatto della sua vettura dopo aver concluso in decima posizione le libere di Sepang.

Vettel ha ammesso di non essere certo di poter lottare per la pole domani: “E’ difficile da dire” ha risposto a chi gli ha chiesto della lotta per la pole. “La McLaren è parsa molto forte oggi, al mattino e di pomeriggio. Non ho visto i long run, penso che siamo più vicini di quello che sembra sui long run quindi vedremo cosa possiamo fare”.

Vettel ha chiuso la prima gara della stagione in Australia al secondo posto ma per il GP della Malesia sarà necessario lavorare sulla vettura in vista delle qualifiche.

“Non sono interamente soddisfatto. Questo pomeriggio mi sarebbe piaciuto essere più avanti. In generale è stata una buona giornata di prove per noi, ma c’è ancora molto da fare. Non sono ancora interamente soddisfatto ma non ci aspettavamo di risolvere tutti i nostri problemi in tre ore oggi. Il run non è stato perfetto perchè altrimenti avrei dovuto ottenere un tempo migliore, ma prima e dopo è andata bene. E’ stato un solo giro e non ho usato le gomme come avrei dovuto. Quindi non sono interamente soddisfatto”.

Il suo compagno di squadra Mark Webber ha ottenuto il settimo tempo ed è soddisfatto della sua giornata di prove.

“Non è stato un brutto venerdì. Abbiamo molte cose da analizzare stasera. E’ una pista diversa rispetto a Melbourne. E’ stata una giornata piuttosto produttiva. Abbiamo completato tutto il programma. E’ stata un’ottima giornata da questo punto di vista”.

Vettel: “Red Bull più vicina sul passo di gara in Malesia”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

9 commenti
  1. Marco

    23 marzo 2012 at 10:59

    Forza Seb! Sono convinto che Newey darà una scossa al progetto come fece l’anno passato da Spa in avanti (Silverstone-Nuerburgring-Budapest gare difficili per la Red Bull)!

  2. ziwa

    23 marzo 2012 at 11:03

    La Red Bull è ancora molto forte,tuttavia quest’anno sembra battibile. In questa stagione saranno tutti piuttosto vicini,alla fine però vincerà chi avrà fatto lo sviluppo della macchina migliore. Per quanto riguarda i piloti Vettel rimane sempre fortissimo,mentre Webber credo che ormai si sia rassegnato al ruolo di comparsa…

  3. Beppe (tifoso Redbull)

    23 marzo 2012 at 11:51

    Mah, la verità è che quest’anno la Mclaren ha preso il testimone dalla Redbull.
    In fabbrica dopo la Malesia avranno sicuramente un po’ di lavoro … … sperando di colmare il gap!!

    Poche storie, la Mclaren è superiore anche in gara, non resta che raccogliere un buon terzo posto e mettersi nella mani di Newey!!

    Beppe

  4. Maria

    23 marzo 2012 at 12:53

    vedo in giro molto pessimismo da parte degli altri fan Red Bull, vorrete mica mettervi a tifare McLaren? 😉
    Un po’ di fiducia nel team e nei piloti, pleaseeee

    • Armin

      23 marzo 2012 at 15:26

      Noto un certo nervosismo nelle parole di Vettel, mi sa che gli rode un pochine !
      hahahahha

  5. vettelthebest

    23 marzo 2012 at 15:58

    Sebastian deve riuscire a partire 3° per la gara, solo così può mettere in seria difficoltà le due McLaren che a livello di velocità sono superiori. Attualmente le carte della Red Bull sono: il minor degrado delle gomme che consente un maggior ventaglio di strategie e la velocità di Vettel. I giri fatti da Seb. in configurazione gara li ho trovati molto interessanti, la macchina non ha il livello di stabilità della Mp4/27 ma possiamo giocarcela. E non dimentichiamo le variabili meteo.

  6. anonima

    23 marzo 2012 at 17:30

    Coraggio Vettel,l’importante e’ dare il massimo come vada vada….Newey jam ja !!!!!!!

  7. Francesco

    23 marzo 2012 at 18:42

    Vome sto godendo signori! era proprio quello che aspettavo! vedere Vettel leggermente in difficoltà! lui senza un progetto perfetto di Newey non riesce a stare davanti.
    Vai Vettel ora non potrai più fare una partenza sterzando verso il tuo avversario per non farti passare! ora giochi con gli altri che non hanno paura delle sportellate!!!
    Abbassa il ditino!

  8. Francesco

    23 marzo 2012 at 18:46

    Come sto godendo signori! era proprio quello che aspettavo! vedere Vettel leggermente in difficoltà! lui senza un progetto perfetto di Newey non riesce a stare davanti.
    Vai Vettel ora non potrai più fare una partenza sterzando verso il tuo avversario per non farti passare! ora giochi con gli altri che non hanno paura delle sportellate!!!
    Abbassa il ditino!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati