Toro Rosso, Tost: “Non credo che Red Bull lascerà andare via Sainz”

Il team principal della Toro Rosso non crede ad un addio del giovane talento spagnolo

Toro Rosso, Tost: “Non credo che Red Bull lascerà andare via Sainz”

Finale di stagione sempre più vicino e mercato ancora in fermento per la Formula 1. Sono ancora numerose le posizioni da chiarire con Carlos Sainz al centro di un’indiscrezione che lo vedrebbe in Renault nel 2017.

Sulla questione si è recentemente espresso Franz Tost, il team principal della Toro Rosso. Intervistato a Tuttosport ha bollato come improbabile queste voci.

“Carlos ha un contratto e non credo che la Red Bull abbia in programma di lasciarlo andare, soprattutto se consideriamo il suo sviluppo. Sainz è un professionista di altissimo livello e nel 2017 abbiamo bisogno di un pilota come lui”.

Tanti i dubbi sul futuro della F1 per gli imminenti cambi regolamentari, con la conferma dello spagnolo fondamentale per garantire la giusta dose di esperienza al team di Faenza: “Consideranto tutte le modifiche ai regolamenti che avremo sarà essenziale per noi avere un pilota esperto, o idealmente due”.

Manuel Lai

Toro Rosso, Tost: “Non credo che Red Bull lascerà andare via Sainz”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati