Test F1 | Renault, Hulkenberg: “Abbiamo fatto un buon lavoro, è stato un peccato fermarsi in pista”

"Sento che il feeling migliora ogni volta che salgo in macchina. Non abbiamo girato tanto al mattino a causa di alcuni problemi minori che si verificano nei test", ha detto Ricciardo

Test F1 | Renault, Hulkenberg: “Abbiamo fatto un buon lavoro, è stato un peccato fermarsi in pista”

La Renault ha chiuso al top la prima quattro giorni di test pre-stagionali collettivi sulla pista del Montmeló. Nel day 4 infatti la scuderia transalpina ha strappato la migliore prestazione con Nico Hulkenberg. Per ottenere il best lap, realizzato in 1’17″393 (unico pilota a scendere sotto l’1’17” basso), il tedesco ha sfruttato al pomeriggio la gomma tenera C5.

Hulkenberg però ha dovuto chiudere anzitempo la sessione, a causa di un problema tecnico che lo ha costretto a parcheggiare la sua R.S.19 in pista. Positiva anche la performance si Daniel Ricciardo che ha chiuso al terzo posto, preceduto oltre dal compagno di squadra anche dalla Toro Rosso di Alex Albon.

Oggi abbiamo fatto un buon lavoro. È stato bello avere un’idea della vettura negli stint brevi e valutarne il comportamento con le varie configurazioni. Non abbiamo fatto il giro più veloce che avremmo voluto oggi, ma questo fa parte dei test e queste cose accadono. È stato un peccato fermarsi in pista, valuteremo cosa è successo”, ha dichiarato Hulkenberg.

Sento che il feeling migliora ogni volta che salgo in macchina. Non abbiamo fatto i giri che avevamo programmato stamattina, ma abbiamo dovuto risolvere alcuni problemi minori che si verificano nei test. I tempi sembrano buoni sulla carta, ma non è possibile fare una previsione in prospettiva”, ha detto Ricciardo.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati