Test F1 Barcellona Sessione 2, Day 3: Leclerc si conferma il più veloce, nonostante uno stop

Da segnalare un problema alla SF90 nelle fasi finali del turno

Test F1 Barcellona Sessione 2, Day 3: Leclerc si conferma il più veloce, nonostante uno stop

La penultima giornata di test sul circuito di Barcellona, va al pilota monegasco della Ferrari che aveva registrato il suo miglior tempo questa mattina in 1.16.231.

La SF90 di Charles Leclerc, si è fermata in pista, poco prima della curva 9, a pochi minuti dal termine della sessione.

Si conferma in seconda posizione il rookie della Toro Rosso, Alexander Albon (1.16.882), davanti all’altro rookie della McLaren, Lando Norris (1.17.084).

Quarta posizione per il pilota della Red Bull, Pierre Gasly (1.17.091), protagonista di un brutto impatto contro le barriere alla curva 9, fortunatamente senza conseguenze.

Quinto tempo per la Renault di Daniel Ricciardo (1.17.204), seguito dal compagno di squadra Nico Hulkenberg (1.17.496) e dalla Racing Point di Lance Stroll (1.17.556), che ha subito un guasto poco prima della curva 9 (stesso punto dove ha accusato il problema la Ferrari di Leclerc).

Ottava l’Alfa Romeo con Antonio Giovinazzi (1.17.639), che precede la Haas di Romain Grosjean (1.17.854) entrata tardi in pista a causa di un guasto allo scarico della VF19.

Decimo Lewis Hamilton su Mercedes (1.18.097), segue George Russell (Williams) in 1.18.130.

Chiudono la top 13: la Haas di Kevin Magnussen (1.18.199) e Valtteri Bottas (1.18.862) su Mercedes.

https://twitter.com/F1/status/1101169337136754689

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati