Test F1 2018 | Red Bull, Ricciardo: “Rispetto alla passata stagione siamo più pronti”

"Non penso che ad ora siamo la monoposto da battere, ma non siamo distanti dall'esserlo", ha sottolineato l'australiano

Test F1 2018 | Red Bull, Ricciardo: “Rispetto alla passata stagione siamo più pronti”

La Red Bull si congeda dalla seconda e ultima quattro giorni di test invernali della nuova stagione di Formula Uno con il quarto tempo ottenuto quest’oggi da Daniel Ricciardo sulla pista del Montmeló.

L’australiano, che nella giornata odierna ha preso il posto di Max Verstappen sulla RB14, ha percorso 92 giri sul tracciato catalano, il più veloce dei quali realizzato in 1’18″327 con gomma a mescola supersoft.

Rispetto alla passata stagione siamo più pronti, abbiamo più fiducia. Abbiamo effettuato tanti giri, chiaramente ci sono delle cose da migliorare. Finalmente questa settimana abbiamo potuto lavorare, rispetto a quella precedente. Non penso che ad ora siamo la monoposto da battere, ma non siamo distanti dall’esserlo”, ha dichiarato Ricciardo.

Test F1 2018 | Red Bull, Ricciardo: “Rispetto alla passata stagione siamo più pronti”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Nicola15

    9 marzo 2018 at 20:50

    Ancora Ricciardo insiste a non essere distante dalla avere una macchina campione ,ripeto bisogna solo vergognarsi ad essere orgogliosi se si monta un motore (il cuore di una monoposto )di unaltro TIM
    Non concepisco il fatto che loro si dedicano a telaio e sospensioni mentre gli altri costruiscono il motore per loro . Dove l’orgoglio ? Dove e’?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati