Schumi, “Ad Interlagos non sarà emozionante come nel 2006”

Per il sette volte iridato sarà l'ultima gara nel Circus

Schumi, “Ad Interlagos non sarà emozionante come nel 2006”

Per Michael Schumacher quella di domenica sarà l’ultima uscita ufficiale al volante di una F1, ma se per molti fan si tratterà di un giorno triste, per lui sarà una sorta di replica di un’emozione già vissuta e un’ulteriore occasione per dimostrare di essere ancora in grado di fare bene.

“Interlagos è un bel posto per terminare la carriera perché è pieno di storia” – ha dichiarato il campione di Kerpen alla vigilia – “Apprezzo molto l’entusiasmo del pubblico brasiliano e poi il circuito offre sempre un grande spettacolo grazie al suo layout. Per quanto riguarda il mio ritiro per me sarà meno commovente del 2006, quelli erano gli anni in cui combattevo per il mondiale e tutto era vissuto più intensamente, questa volta credo che invece potrò assaporarmi meglio la giornata e salutare tutti come si deve. Per il momento ringrazio quelli che mi hanno sostenuto e mi auguro di potergli regalare ancora una bella corsa. Farò tutto il possibile per riuscirci”.

 

Chiara Rainis

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

18 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati