Herbert: “Alonso dovrebbe appendere il casco al chiodo”

"Jenson sta svolgendo un lavoro migliore del suo"

Herbert: “Alonso dovrebbe appendere il casco al chiodo”

In un’intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sports UK, Johnny Herbert, ex pilota di Formula Uno e attuale opinionista per la tv inglese, ha spiegato che Fernando Alonso dovrebbe seriamente valutare il ritiro al termine di questa stagione. Secondo l’inglese, l’ultima stagione con la disastrosa MP4/30 ha lasciato qualche strascico nelle motivazioni del talento spagnolo e questo non gli consente di dare il massimo durante i vari week-end di gara. Un’intervista pesante, quasi inaspettata, che arriva dopo il brutto errore di Melbourne. Herbert ha fatto notare che ad Alonso non piacciono queste nuove monoposto e questo dovrebbe spingerlo verso altri lidi.

Ecco le parole di Herbert: “Non credo che Fernando dovrebbe tornare. L’ultima volta che abbiamo visto l’Alonso che tutti noi conosciamo è stato tra il 2011 e il 2012, ragion per cui dovrebbe seriamente valutare altre idee. In qualifica non riesce ad essere efficace come altri piloti e questo lo costringe a gare di rimonta con una monoposto che non risulta il massimo. Jenson, ad esempio, sta portando avanti un lavoro migliore del suo. So che queste nuove macchine portando diverse novità per tutti i piloti, ma non penso che Fernando sia il più forte sulla griglia. Tutti lo pensano, ma per me non è così. Basta vedere, ripeto, il lavoro che sta svolgendo Button”.+

“Queste monoposto non gli piacciono – ha proseguito – e questo sarebbe un altro buon motivo per cambiare aria. Questo Fernando non è quello che conosciamo e la scorsa stagione penso abbia lasciato qualche strascico, soprattutto sul piano mentale. Non ha la giusta motivazione e lo stesso errore fatto in Australia ne è la conferma. Sembra fuori ritmo e questo non è ideale per un Campione del Mondo”

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

5 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati