Rosberg: “Felice di potermi battere con Hamilton senza troppi limiti”

La Mercedes ha alleggerito il regolamento interno

Rosberg: “Felice di potermi battere con Hamilton senza troppi limiti”

La Mercedes ha deciso di allegerire il codice d’onore interno creato ad hoc dalla coppia Wolff-Lauda per evitare gli scazzottamenti in stile 2014, se non veri a parole, tra Hamilton e Rosberg.

A confermarlo lo stesso boss Toto adducendo come motivazione il nuovo regolamento della F1 che grazie al taglio delle comunicazioni radio darà più responsabilità a chi è al volante.

“Ringrazio il team per questo cambiamento. Sarà fantastico avere più libertà – ha dichiarato a F1i.com Nico – In fin dei conti anche se a volte il duello tra di noi è stato piuttosto acceso e con alti e bassi abbiamo contribuito a tanti successi”.

Del medesimo avviso il tre volte iridato Lewis: “Siamo due professionisti e inoltre ci conosciamo da anni, di conseguenza è certo che non faremo mai nulla contro l’interesse della squadra”.

Rosberg: “Felice di potermi battere con Hamilton senza troppi limiti”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

6 commenti
  1. Ray74

    14 marzo 2016 at 12:24

    Sei come un buon Barrichello alla Brown GP!

  2. MS

    14 marzo 2016 at 14:28

    Casomai come Irvine .. Barrichello almeno si ribellava..
    L’anno scorso è sembrato un po vittima della superiorità di Hamilton, spero in un bel confronto sino all’ultima gara!

  3. lor

    14 marzo 2016 at 22:06

    sono c.zzi loro come dai tempi del Kart.
    Nico caccia le palle e non farti fregare sempre dal nero.

    • Ray74

      15 marzo 2016 at 07:40

      è questo che fa andare in bestia: è una mezza calzetta o soffre di sudditanza psicologica?

      • Ray74

        15 marzo 2016 at 07:41

        …o ancora: ordini dall’alto?

  4. lor

    15 marzo 2016 at 22:38

    vorrei vedere Alonso al posto di Nico. Ne vedremmo delle belle! e non rompete su Fernando che resterà sempre uno dei piu’ grandi!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati