Ricciardo: “Fiducioso per Melbourne nonostante i problemi di affidabilità”

Per Kvyat sarà la prima gara in un top team

Ricciardo: “Fiducioso per Melbourne nonostante i problemi di affidabilità”

Unica a strappare nel 2014 qualche successo di gara ad una Mercedes senza rivali, la Red Bull si prepara al primo appuntamento di Melbourne un po’ più in forma ma con ancora qualche dubbio sulla sua capacità di contrastare l’armata tedesca visti i guai tenici disseminati durante i test.

“Per me sarà la seconda esperienza in Australia e sono davvero felice perché il posto è molto bello, si mangia bene e si respira una grande atmosfera – ha considerato Daniil Kvyat – L’anno scorso è stato come vivere un sogno, non sapevo cosa aspettarmi e alla fine sono riuscito ad entrare in top ten diventato il più giovane pilota ad essere andato a punti al debutto. Ciò che mi piace di più del tracciato è la sua fluidità. I test sono stati positivi e anche se la battaglia srà serrata farò di tutto per ottenere un risultato importante”.

“Sono spesso fuori dal mio Paese, dunque tornarci è sempre speciale, inoltre negli ultimi anni la F1 è diventata un po’ più popolare e questo mi fa molto piacere – ha detto Daniel Ricciardo – Amando le piste cittadine non poteva esserci avvio migliore. Personalmente mi sento davvero motivato ed eccitato di iniziare la stagione. Durante l’inverno la RB11 ha accusato qualche problema di affidabilità ma sono certo che riusciremo a tirare fuori tutto il potenziale”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati